I documenti necessari per richiedere un mutuo

Dovete andare in banca a chiedere una consulenza e verificare le possibilità di un mutuo per comprare casa?

Andate preparati!

Quando vi rivolgete a una banca chi vi segue per valutare le vostre potenzialità, vi chiederà una lista di documenti in base ai quali valuterà le vostre possibilità di accedere a un finanziamento. Per non perdere tempo e rischiare di dovere andare due volte, andate all’appuntamento con tutti i documenti.

A seguire una lista dei documenti necessari, e dei parametri da verificare bene nella sottoscrizione delle condizioni:

  • Documenti personali (Carta di identità, codice fiscale, stato civile, eventuale permesso di soggiorno, atto di matrimonio/separazione/stato libero)
  • Per i lavoratori dipendenti: contratto di lavoro di tutti gli intestatari del mutuo e ultime due buste paga di tutti gli intestatari del mutuo per dipendenti, CUD o 730.
  • Per lavoratori autonomi: ultimi due modelli Unici e bilancino previsionale.
  • Per pensionati: cedolino della pensione.
  • Documentazione su eventuali finanziamenti/rate già in corso (macchina, telefonino, ecc).
  • Liquidità disponibile ed estratto conto corrente
  • Composizione nucleo familiare
  • Possibilità di eventuali garanti, con la situazione lavorativa, reddituale e debitoria.

Se si è già individuata la casa da acquistare:

  • Proposta di acquisto o preliminare
  • Atto di provenienza (Rogito del venditore)
  • Planimetrie
  • Documentazione catastale ed edilizia.

Con la prima parte di documenti potete fare un preventivo sulle vostre potenzialità, rate e tassi. Una volta individuata la casa potete procedere all’effettiva richiesta del mutuo.

Consigliamo di girare diverse banche e confrontare le diverse proposte, per trovare quella che vi applica le condizioni migliori. Qualora si decida di rivolgersi a un mediatore creditizio verificate le sue condizioni e la percentuale di provvigioni richieste: a volte un mediatore potrebbe farvi risparmiare e aiutarvi ad avere un finanziamento che andando direttamente in banca vi potrebbe essere rifiutato.

Nel valutare le condizioni di un mutuo raccomandiamo di stare attenti non solo al tasso applicato, ma anche a tutti i costi aggiuntivi e al modo in cui tali tassi vengono applicati:

  • Preammortamento
  • Assicurazioni obbligatorie
  • Eventuali costi fissi sul conto e di incasso rata
  • Istrutturia
  • Costo perizia
  • Modalità di ripartizione interessi
  • Tasso variabile/fisso/misto

Non perdete tempo: andate in banca preparati.  Se cercate casa a Ravenna vi aspettiamo in agenzia per informazioni e consulenze. Contattateci allo 0544464143 o venite direttamente in agenzia!

Lo staff di Sognando Casa

Richiedi una consulenza gratuita!

Come Trovarci

Via E. Pazzi, 111 - 48121 Ravenna RA Italia