La guida definitiva per vendere (serenamente) la TUA casa

Guida per vendere casa

Questa guida mette a tua disposizione la nostra esperienza nel vendere la tua casa per aiutarti nel percorso e considerare tutte le variabili in gioco e vendere serenamente. Tutto quello che hai bisogno di sapere, dalla scelta consapevole fino al rogito.

La vendita della casa: le fasi della vendita

Fase 1: Prima della vendita

Hai ereditato una casa, ti serve una casa diversa perché sono cambiate le tue esigenze, hai cambiato lavoro e devi trasferirti in una nuova città?

Sono tante le motivazioni che spingono a cambiare casa, una volta maturata la scelta ecco i passi da seguire per cominciare con il tuo percorso.

Se devi vendere per ricomprare
puoi leggere anche l’articolo
“Vendere per ricomprare, consigli utili per cambiare casa sereni

FONDAMENTALE è pianificare per gestire al meglio le tue risorse finanziarie per un futuro acquisto, o non rischiare di perdere tempo e denaro girando a vuoto.

Guida per vendere casa: la valutazione della casa

La valutazione della tua casa

Prima di vendere dovrai stimare il valore del tuo immobile. La valutazione potrebbe determinare anche la tua scelta nel proseguire la vendita. Potresti decidere anche di non venderlo e affittarlo per avere una rendita. Scopri come valutare la tua casa, leggendo la nostra guida!

La nostra guida per la valutazione della tua casa

Scegliere come vendere: con o senza agenzia

Una volta valutato l’immobile potrai decidere se affidarti a un’agenzia o vendere da privato. Ci sono pro e contro. L’ausilio di un agenzia può essere determinante per concludere serenamente e realizzare al meglio la vendita.

Scegliere l’agenzia

Guida per vendere casa: lapromozione dell'immobile

Sono tante le agenzie che lavorano seriamente. Prova a conoscere e ad incontrare gli agenti della tua zona, o affidati al passaparola e alle recensioni online per scegliere l’agenzia (o le agenzie) a cui affidarti. Guarda gli annunci già pubblicati, le foto e le descrizioni: lo stesso metodo sarà applicato alla tua casa quando sarà messa in vendita.

Scopri vantaggi e svantaggi del lavorare con un’agenzia e i criteri per scegliere l’agenzia a cui affidarti

Esclusiva o non esclusiva?

Una volta individuata l’agenzia potrai valutare il tipo di incarico da affidare. Esiste l’incarico in esclusiva o potrai valutare altre soluzioni. Riteniamo l’esclusiva fondamentale per valorizzare ed essere seguiti al meglio.
L’idea che moltiplicando le agenzie si moltiplichino in contatti è spesso sbagliata: non ti servono tanti contatti ma contatti di qualità. L’agenzia che ha un contratto di esclusiva utilizzerà le sue risorse al massimo per vendere la tua casa.

Esclusiva o non esclusiva: vantaggi e svantaggi

Preparare i documenti necessari alla vendita e le spese da sostenere prima della vendita

Iniziate da subito a raccogliere i documenti necessari per vendere. Alcuni servono subito (la certificazione energetica va indicata negli annunci, pena multe cospicue) per promuovere l’immobile e offrire informazioni complete ad eventuali acquirenti interessati. Altri serviranno per le fasi successive, in particolare al rogito o al preliminare.

Ecco l’elenco dettagliato dei documenti necessari alla vendita


Fase 2: La promozione

Una volta deciso di vendere, determinato il prezzo e scelto a chi affidarsi alla vendita arriva il momento di preparare l’immobile alla vendita, valorizzarlo e prepararsi alle visite.

guida per vendere casa: la predisposizione della casa alla vendita

Predisporre la casa alla vendita

Un aspetto spesso sottovalutato è la predisposizione della casa alla vendita. Non basta mettere un annuncio ed aprire la porta. L’immobile va reso interessante, valorizzandone i punti di forza e messo in condizione di “raccontarsi” al meglio senza spaventare l’acquirente, che deve INNAMORARSI della TUA casa!

Leggi i nostri consigli per predisporre la casa alla vendita

Preparare foto, video e documenti

Cerca di preparare più materiale possibile: foto, video, planimetrie ben leggibili. Più documentazione avrai a disposizione meglio potrai promuovere la tua casa e selezionare i visitatori. Non servono foto o descrizioni che esagerino le caratteristiche: cerca di essere reale indicando le misure reali ed evitando super-grandangoli o indicando la tua casa “come la più bella delle case”. Chi visita casa vostra deve aver visto l’annuncio, non siete un franchising che fa annunci esagerati con lo scopo di recuperare acquirenti generici. Tu cerchi il prossimo proprietario della TUA casa.

Pubblicare l’immobile: i canali principali di promozione

L’immobile va promosso. Sono tanti i portali gratuiti e a pagamento, potrai fare pubblicità sui giornali o puntare ai gruppi sui social. Cerca di fare un annuncio completo e dettagliato. Se pubblichi da privato preparati ad essere sommerso dalle chiamate di tutte le agenzie della città e da tanti privati che ti chiameranno leggendo l’annuncio superficialmente.
Cerca di profilare le telefonate e filtrare chi ti contatta per evitare carovane di curiosi a casa tua e un sacco di tempo perso.

Leggi i nostri consigli per foto perfette e per un annuncio perfetto!

La gestione delle visite

Sei pronto ad accogliere i primi clienti interessati?
Gestisci con attenzione le visite, evita di parlare troppo lasciando adeguato spazio al visitatore. Sii preparato a rispondere ad eventuali domande, chi meglio di te conosce la tua casa?

Scopri qua come gestire le visite al meglio

Devi vendere casa a Ravenna? Scopri il nostro metodo per vendere serenamente!

Sognando casa, la tua agenzia di fiducia a Ravenna!

Fase 3: Trovato un acquirente

Le fasi di una trattativa

Dopo tante visite hai trovato l’acquirente giusto? È il momento di formalizzare l’interesse in una proposta di acquisto!

Comprare una seconda casa a Ravenna

La proposta di acquisto

Nella proposta di acquisto saranno indicati tutti i dettagli concordati, con pagamenti, modalità e tempistiche.

Scopri le fasi della trattativa: dalla proposta al rogito

I documenti necessari alla vendita

All’inizio ti abbiamo indicato quali sono i documenti necessari alla vendita: dovresti essere già a buon punto se hai seguito i nostri consigli.

(li potete ritrovare qua: I documenti necessari per vendere casa)

Il preliminare

Puoi decidere di registrare la proposta di acquisto (che una volta contro accettata è un preliminare a tutti gli effetti) o decidere di perfezionarla e trascriverla rivolgerti a un notaio o alla tua agenzia di fiducia. Ricorda: la proposta va registrata entro 30 giorni dalla sottoscrizione.

Aprofondisci il preliminare di compravendita e gli aspetti collegati


Fase 4: Il rogito e la consegna

Il rogito

Il rogito è il passaggio vero e proprio di proprietà. Andrai da un notaio, incasserai il saldo della cifra e finalmente ci sarà il passaggio di proprietà!

Una volta concluso il percorso ricordati di volturare le utenze e contattare l’amministratore.

Se sei residente nell’immobile sposta la residenza nella tua nuova casa. Oggi è possibile farlo on-line! Potrai cambiare la tua residenza entrando nel sito dell’anagrafe con il tuo profilo SPID o andare direttamente in anagrafe. Avverti anche il commercialista (o chi ti segue) dell’avvenuta stipula, per aggiornare i pagamenti dell’IMU.

La consegna delle chiavi

Devi vendere casa a Ravenna? Scopri il nostro metodo per vendere serenamente!

Sognando casa, la tua agenzia di fiducia a Ravenna!

Hai ancora dei dubbi che la nostra guida per vendere casa non hanno dissolto? Contattaci per una consulenza gratuita o chiedi nei commenti! Ci trovi a Ravenna in via Enrico Pazzi, 111. Puoi chiamare allo 0544/464143 o via mail su info@sognandocasa.it

Join The Discussion

Compare listings

Compare

CONTATTACI SUBITO

SCOPRI COME POSSIAMO AIUTARTI