Guida alla Tari a Ravenna

La guida per la TARI a Ravenna

La Tari a Ravenna da qualche anno è gestita da Ravenna Entrate. Scopri con noi che cos’è la Tari, chi la paga e come si calcola.

Che cos’è la Tari?

La TARI è la “TASSA DEI RIFIUTI”, viene raccolta dal Comune per la gestione della raccolta urbana dei rifiuti e il relativo smaltimento. Si tratta di un tributo che fa parte dell’imposta unica comunale (IUC), insieme all’imposta municipale propria (IMU) e al tributo per i servizi indivisibili (TASI). Questa tassa è stata istituita dalla legge di stabilità per l’anno 2014 (art. 1, co. 639 e ss., Legge 27 dicembre 2013, n. 147).

A partire dal 1° gennaio 2014, la TARI ha sostituito i tributi preesistenti che cittadini, enti ed aziende erano tenuti a versare al Comune come pagamento per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Questi tributi precedenti erano conosciuti con l’acronimo di TARSU, successivamente di TIA e di TARES. Nonostante la sostituzione, la nuova tassa mantiene alcuni presupposti e modalità di determinazione della tassa precedente, ai quali la legge fa riferimento per stabilire il nuovo tributo.

Chi paga la TARI

La TARI va pagata da chiunque ha un immobile a disposizione. In caso di locazione, usufrutto, o altro uso, l’imposta è a carico dell’utilizzatore finale. Ogni possessore di immobile con utenze attive deve pagare la TARI; se dunque avete un immobile dove non abitate e volete evitare di versate il tributo dovere cessare anche le altre forniture.

Quando attiverete la TARI a Ravenna vi verranno forniti dei bidoni per la raccolta differenziata porta a porta. Ogni città ha regole diverse; a Ravenna i rifiuti differenziati (Vetro, carta e plastica) saranno conferibili nei bidoni presenti sulle strade. I rifiuti indifferenziati e il residuo organico vengono ritirati presso il domicilio in giorni precisi indicati in fase di attivazione.

Esistono situazioni particolarli, ad esempio nei grandi condomini spesso vengono forniti dei punti di raccolta dove conferire anche secco e organico avendo a disposizione una chiave che viene conferita solo agli abitanti dello stabile.

Come si calcola la TARI

La riscossione della TARI è gestita da Ravenna Entrate, che si occuperà del calcolo del tributo e dell’invio dei bollettini dedicati. L’importo da versare dipende da diversi fattori:

  • metratura dello stabile
  • destinazione d’uso dello stabile
  • se immobile residenziale persone che vivono l’immobile (fa fede la RESIDENZA, o se non si è residenti è considerato il massimo numero di abitanti proporzionalmente alla metratura)

Nella metratura sono da considerare tutte le strutture coperte compresi posti auto coperti e garage. Non si conteggiano negli spazi eventuali posti auto scoperti o porzioni di giardino. In caso di attività commerciale sono conteggiate nella metratura anche le aree scoperte direttamente utilizzate, mentre sono escluse eventuali parti comune dei condomini.

Riduzioni TARI a Ravenna

Sono previste delle riduzioni in caso di uso parziale dell’immobile (ad esempio un utilizzo stagionale), se si è residenti, in caso di utilizzo della compostiera che si può ritirare presso le oasi ecologiche. Sono previsti degli sconti ogni volta che si porteranno i propri rifiuti direttamente alle aree di raccolta, con dei crediti che verranno attribuiti nel calcolo successivo.

La voltura della TARI (Tassa sui rifiuti urbani)

Per volturare la Tari dovrai rivolgerti a Ravenna Entrate. Trovi gli uffici in via Marco Colonna 7. Potrai fare anche tramite posta elettronica usando la modulistica dedicata.

Questo il sito di RAVENNA ENTRATE dedicato con tutte le istruzioni.

Ti servirà avere i dati catastali dell’immobile, la metratura in base a cui calcolare l’utenza, i documenti dell’intestatario dell’utenza, i titoli di possesso (affitto/proprietà/comodato) e i dati del precedente intestatario. Una volta effettuata la voltura potrai ritirare i bidoni per la raccolta differenziata nell’Oasi Ecologica più vicina.

Vi lasciamo i canali di contatto di Ravenna Entrate

EMAIL: tari@ravennaentrate.it   PEC: tari.ravennaentrate@pec.it  TEL.: 0544/485819-485820

CALL CENTER : 800 213 036 (GRATUITO DA NUMERO FISSO) e 199 179 964 (A PAGAMENTO DA CELLULARE), DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ DALLE ORE 9:00 ALLE ORE 18:00, SABATO DALLE ORE 9:00 ALLE ORE 13:00.

Potrebbe interessarti anche:

Join The Discussion

Compare listings

Compare

CONTATTACI SUBITO

SCOPRI COME POSSIAMO AIUTARTI