Comprare una casa di nuova costruzione: capitolato ed extracapitolato

Case nuove a Ravenna

Hai trovato una casa di nuova costruzione che potrebbe piacerti? Nella valutazione dell’immobile considera bene tutti gli aspetti: posizione, metrature, il capitolato e l’extracapitolato.

Quando si compra o si opziona un immobile di nuova o prossima costruzione si firma il CAPITOLATO DEI LAVORI. In questo documento sono indicati i materiali, le rifiniture e i dettagli che saranno poi effettivamente seguiti nella costruzione e inclusi nel prezzo e nelle rifiniture dell’immobile.
Il grande vantaggio di un immobile in fase di costruzione è la possibilità di personalizzazione: sarai tu a scegliere le porte, i pavimenti, la distribuzione degli spazi.

Scopri le nostre proposte di nuova o recentissima costruzione a Ravenna e provincia!

Sognando Casa Ravenna differenza tra usufrutto e nuda proprietà

Il capitolato indica i parametri entro cui potrai optare nella personalizzazione del tuo immobile senza ulteriori costi e dunque inclusi nel prezzo concordato; solitamente sono indicati una serie di materiali, caratteristiche tecniche e i progetti che saranno applicati all’immobile. Per le rifiniture potrai scegliere tra i fornitori indicati ma questo non impedisce di scegliere materiali migliori o più costosi ma ogni modifica e aggiunta sarà da sommare al prezzo concordato.

Cosa indica il capitolato

Nel capitolato sono indicate: numero di prese, attacchi e predisposizioni dell’immobile, il tipo di porte, il tipo di pavimenti con dei prezzi al metro a disposizione dell’acquirente. Tutte le spese incluse ed escluse: il tipo di recinzione, gli infissi (persiane, tapparelle, pvc, alluminio, legno), la tipologia di impianti (a pavimento, ad aria, termosifoni) e strutture tecnologiche, quali caldaie, condizionamento, zanzariere, inferriate, pannelli solari.

Valuta con attenzione il capitolato per capire quali sono le spese incluse ed eventuali spese escluse da pagare e computare a parte nella valutazione del prezzo offerto.

Normalmente quando si personalizza un immobile sarà possibile la personalizzazione dei dettagli relativi all’interno dell’immobile mentre riguardo le rifiniture esterne, in caso di immobili non totalmente indipendenti, sono pretederminate e devono essere coerenti con il resto del contesto.

I lavori inclusi nel capitolato

Gli immobili di prassi vengono consegnati completi di tutte le rifiniture interne ed esterne:

  • pavimenti e battiscopa
  • fissi e infissi (porte e finestre, escluse zanzariere ed eventuali inferriate)
  • rubinetteria e bagni completi (esclusi di mobili bagno e box doccia)
  • predisposizione al condizionamento
  • recinzioni
  • impianto elettrico completo (esclusi lampadari)
  • predisposizione vani contatori acqua/gas/luce (non sono di prassi inclusi allacciamenti ed accatastamenti)

I lavori Extracapitolato

Si parla di EXTRACAPITOLATO per riferirsi a tutti quei lavori non esplicitamente indicati nel capitolato: ogni variazione comporterà un aumento del prezzo con somme che andranno ad aggiungersi al prezzo concordato in fase di trattativa.

CApitolato ed extracapitolato

Che tipo di lavori possono essere considerati Extracapitolato?

  • potenziamento degli impianti solari con pannelli extra
  • prese, predisposizioni e integrazioni all’impianto elettrico
  • condizionamento
  • elementi di domotica
  • batterie di accumulo
  • pannelli solari extra
  • pavimenti e parquet di pregio con messa in posa particolare
  • sanitari di design
  • zanzariere, inferriate e impianti di allarme
  • impianti di irrigazione
  • eventuale piantumazione giardino.

Si pagherà a parte per gli extra e si verserà la differenza di prezzo (da capitolato sono computate piastrelle da € 50 al metro, se optate per piastrelle da € 70 al metro, pagherete € 70,00 – € 50,00 = € 20,00 al metro per la differenza di prezzo).

Per evitare sorprese ogni extra va quantificato e computato in fase di progettazione, e autorizzato dal compratore dopo averne visionato il preventivo. A fine lavori il costruttore presenterà i conti dei lavori extra, quantificati in base ai metri, ai prezziari e alle ore dedicate.

In fase di trattativa potrai concordare preventivamente eventuali lavori extra da includere nel prezzo di compravendita: tutto ciò che non sarà concordato in fase di trattativa sarà da computare a parte a fine lavori.

Join The Discussion

Compare listings

Compare
Search

CONTATTACI SUBITO

SCOPRI COME POSSIAMO AIUTARTI