Come migliorare la classe energetica del tuo immobile

Pannelli solari

Se hai un immobile in bassa classe energetica, probabilmente stai pagando bollette molto alte e, al tempo stesso, generando un impatto ambientale negativo. Tuttavia, ci sono diverse opzioni disponibili per migliorare l’efficienza energetica dell’edificio, riducendo i costi di gestione e l’impatto ambientale.

Investire in efficienza energetica renderà la tua casa anche più appetibile in fase di vendita!

Vediamo quindi con maggior dettaglio quali strategie adottare per migliorare la classe energetica della tua casa.

Analisi termotecnica

Innanzitutto, per individuare le soluzioni più adatte, è necessario effettuare un’analisi termotecnica dell’edificio, che permetta di individuare le criticità dal punto di vista energetico, come ad esempio i ponti termici, le infiltrazioni d’aria, i problemi di umidità e i punti deboli della struttura. In base ai risultati dell’analisi, si potrà individuare quali interventi effettuare per migliorare l’efficienza energetica della casa.

Soluzioni e strategie

Il cappotto

Una delle soluzioni più efficaci per migliorare l’isolamento termico dell’immobile è l’installazione di un cappotto termico esterno, che consiste nell’applicazione di uno strato di isolante sulla facciata dell’edificio. Questo intervento consente di ridurre la dispersione di calore, migliorando l’efficienza energetica dell’edificio e riducendo i costi di gestione.

Gli infissi

Un altro intervento importante da effettuare è la sostituzione degli infissi, preferibilmente con modelli in grado di ridurre la dispersione di calore e migliorare l’isolamento acustico. In particolare, i nuovi infissi a doppio o triplo vetro, possono ridurre le perdite di calore, limitando le dispersioni termiche e migliorando il comfort abitativo.

Il sistema di climatizzazione

Anche la sostituzione della vecchia caldaia con un modello più efficiente può contribuire a ridurre i costi energetici dell’edificio. In particolare, una pompa di calore può essere una scelta intelligente, in quanto utilizza l’energia termica presente nell’aria o nel terreno per riscaldare l’acqua per i radiatori o per il riscaldamento a pavimento. In alternativa, una caldaia a condensazione utilizza il calore residuo dei gas di scarico per riscaldare l’acqua, riducendo il consumo di gas.

La produzione di energia

Un’altra soluzione per migliorare l’efficienza energetica dell’edificio è l’installazione di pannelli solari, che possono generare energia pulita e rinnovabile, utilizzata per l’illuminazione, i sistemi di riscaldamento e di raffreddamento, e altri elettrodomestici. Inoltre, l’energia prodotta dai pannelli solari può essere immagazzinata in batterie per essere utilizzata anche di notte o in periodi di bassa produzione solare.

I ponti termici

Infine, eliminare i ponti termici è un altro intervento importante da effettuare per migliorare l’efficienza energetica dell’edificio. I ponti termici sono le zone della struttura in cui avvengono dispersioni di calore e aumentano il consumo di energia. In particolare, i ponti termici si verificano quando le interruzioni nella superficie dell’edificio, come le finestre o le pareti interne, non sono state sufficientemente isolati.
Per eliminare i ponti termici, è possibile applicare un materiale isolante sulle superfici interessate, in modo da migliorare l’isolamento termico dell’edificio.

In generale, tutte queste soluzioni per migliorare la classe energetica dell’immobile hanno un costo iniziale importante, ma possono fornire un enorme risparmio sui costi energetici nel tempo, contribuendo a ridurre l’impatto ambientale dell’edificio. Inoltre, è possibile beneficiare di incentivi fiscali e finanziamenti agevolati per sostenere gli investimenti in efficienza energetica.

Cerchi una casa ad alta efficienza energetica a Ravenna?
Scopri le nostre proposte di nuova costruzione!

Sognando Casa, a Ravenna la tua agenzia di fiducia!

In conclusione, se hai un immobile in classe energetica G, ci sono diverse opzioni disponibili per migliorare la classe energetica dell’edificio, riducendo i costi di gestione e l’impatto ambientale. L’investimento in soluzioni di efficienza energetica può essere una scelta intelligente e vantaggiosa per risparmiare sulle bollette, migliorare il comfort abitativo e ridurre l’impatto ambientale.

Potrebbe interessarti anche: Che cos’è l’attestato di prestazione energetica

Join The Discussion

Compare listings

Compare

CONTATTACI SUBITO

SCOPRI COME POSSIAMO AIUTARTI