Come calcolare il canone di affitto a Ravenna

un agente immobiliare a Ravenna che contatta il canone di affitto di una casa

Hai un appartamento a Ravenna e stai pensando di affittarlo? Scopri con noi come calcolare il canone di affitto potenziale che potresti incassare a Ravenna, in base alla tipologia di immobile.

Per calcolare il canone le variabili sono molte, dipendono dalla tipologia di appartamento, dalla metratura dalla posizione e dai servizi e dal contratto che deciderai di stipulare.

C’è tantissima richiesta di case in affitto a Ravenna, ma sconsigliamo di chiedere un canone esagerato e fuori mercato (per evitare inquilini insolventi bisogna essere equi nella propria richiesta!).

Devi affittare una casa e serve aiuto a calcolare il canone di affitto a Ravenna? Contattaci per una consulenza gratuita!

Sognando Casa, a Ravenna la tua agenzia di fiducia!

I canoni medi a Ravenna

Mediamente a Ravenna si affittano i bilocali (case con soggiorno angolo cottura, matrimoniale e bagno) con richieste attorno ai €550. Gli appartamenti con due camere da letto partono da €650, mentre per case più grandi le cifre salgono oltre gli €800. I monolocali possono trovarsi a partire da €400.

Può esserci variazione verso l’alto o verso il basso se l’immobile è di particolare pregio, se ha garage, balconi grandi, è in una posizione prestigiosa, o è in alta classe energetica, o arredato con mobili vecchi e tenuto male. Spostandosi fuori città gli affitti scendono proporzionalmente alla distanza dal centro.

Se l’immobile non è arredato o parzialmente arredato il canone scende di circa del 10%.

Se decidete per affitti brevi potrete chiedere cifre più alte, analogamente rivolgendovi a ditte o studenti che pagano l’immobile “per stanza”.

Le spese indicate non includono le spese condominiali di pertinenza e di gestione.

Attenzione alle tasse

Non tutti sanno che esiste un tipo di contratto agevolato, detto anche contratto concordato, dove potrete pagare solo il 10% di tasse. Questo tipo di contratto prevede delle cifre concordate con il comune, che prendono in considerazione le caratteristiche dell’immobile, la metratura, rispettando le quali vi darà un importante sconto fiscale.

A Ravenna le tabelle dei contratti concordati sono generose, e spesso combaciano o si avvicinano molto a quelle del mercato libero.

Se devi calcolare il canone di affitto del tuo immobile a Ravenna, contattaci per una consulenza gratuita e ti aiuteremo a scegliere il tipo di contratto giusto, selezionare l’inquilino perfetto e ti affiancheremo durante tutti i passi burocratici.

Join The Discussion

Compare listings

Compare

CONTATTACI SUBITO

SCOPRI COME POSSIAMO AIUTARTI