APE: l’attestato di prestazione energetica

Attestato di prestazione energetica

Negli ultimi anni, la consapevolezza dell’efficienza energetica ha assunto un ruolo sempre più importante sia in Italia che in Europa.

Dal 2009, gli edifici, proprio come gli elettrodomestici, sono classificati in base alla loro efficienza energetica.

Che cos’è l’Attestato di Prestazione Energetica

L’Attestato di Prestazione Energetica (detto APE) è un documento redatto da un tecnico qualificato che valuta il consumo energetico di un immobile considerando la coibentazione e il tipo di impianti presenti.

Gli edifici costruiti senza attenzione all’efficienza energetica non solo contribuiscono all’inquinamento ma comportano anche spese di gestione più elevate per gli occupanti. Oggi è divenuto obbligatorio tenere conto dell’isolamento e della produzione energetica sin dalla progettazione.

L’APE, precedentemente noto come “Certificazione energetica”, deve essere allegato all’atto di vendita o al contratto di locazione, altrimenti la transazione non può essere finalizzata. La classe energetica varia da G (meno efficiente) a A4 (totalmente autosostenibile).

Negli annunci di immobili in vendita o in affitto è obbligatorio l’indicazione dei dettagli dell’APE; in caso di mancata indicazione sono previste multe di importo non trascurabile.

Devi vendere casa a Ravenna?
Ti assistiamo nel reperimento di tutti i documenti.
Dimentica la burocrazia e scopri il nostro metodo per vendere serenamente!

Sognando casa, la tua agenzia di fiducia a Ravenna!

I parametri da valutare

Si considerano la coibentazione, la presenza di impianti di energia rinnovabile, la tipologia di impianto di riscaldamento, l’orientamento e la zona climatica.

Gli edifici più datati e non ristrutturati tendono a ottenere una classe G, ma possono migliorare con interventi e modernizzazioni nel corso degli anni. Investire in miglioramenti energetici, con detrazioni fiscali fino al 65%, non solo riduce le bollette, ma aumenta anche il valore dell’immobile in caso di vendita, contribuendo a un impatto ambientale più contenuto.

Il certificato ha validità di 10 anni e va aggiornato in caso di modifiche all’efficienza energetica, come l’installazione di una nuova caldaia, di un condizionatore o l’isolamento termico.

Sono esclusi dall’obbligo dell’APE gli edifici senza impianti di riscaldamento, come garage e cantine.

Noi di Sognando Casa offriamo il servizio di redazione dell’Attestato di Prestazione Energetica attraverso i nostri consulenti e restiamo a disponibile per ulteriori informazioni.
Contattaci allo 0544/464143 per maggiori informazioni.

Potrebbe interessarti:

Join The Discussion

Compare listings

Compare

CONTATTACI SUBITO

SCOPRI COME POSSIAMO AIUTARTI