Le guide alla vendita: predisporre la vostra casa alle visite

Predisporre la tua casa per la vendita

Avete deciso di vendere casa, avete raccolto i documenti, determinato un prezzo e cominciato a promuoverlo. Il prossimo passo è preparare l’immobile alla vendita e organizzarsi per le visite. Ricordate: un immobile presentato si può vendere meglio, più velocemente e a un prezzo più alto.

Esistono tanti piccoli accorgimenti per far risaltare le potenzialità di una casa.

Prima di partire con la vendita fate una verifica e un controllo dell’immobile per poterlo proporre al meglio. Spesso con un piccolo investimento potrete fare delle migliorie determinanti che si ripagheranno con un prezzo di realizzo migliori: cercate di fare quelle piccole riparazioni che possono rendere l’immobile più fruibile:

- sostituite eventuali lampadine fulminate;

- sistemate infissi e serramenti per evitare cigolii o finestre difficilmente apribili.

- controllate gli impianti: a volte basta poco per avere la certificazione di un impianto elettrico o del gas, e proporre un immobile con gli impianti in ordine corrisponde a vendere un immobile già abitabile;

- ordinate la casa ed eliminate il superfluo: entrare in un garage e essere sommersi di cose non è certo la migliore vetrina che si possa offrire (cercate di togliere lo stendino, o le pile di documenti dalle scrivanie!).

-  fate ripulire il giardino, e tenetelo in ordine.

Una volta predisposto l’immobile ricordatevi durante le visite per quanto vi è possibile:

- tenete la casa pulita: entrare e sentire un buon odore darà a ogni potenziale acquirente una sensazione migliore. I vetri puliti fanno passare più luce. Le macchie di calcare sulla rubinetteria e le ragnatele fanno sembrare una casa più vecchia. Anche se è una casa dove non abitate, magari ereditata, cercate di usare gli scarichi (scarichi vuoti portano cattivi odori).

- Durante le visite cercate di spalancare le finestre e accendere le luci: la luce è importante e fondamentale, un ambiente aperto e con aria che circola sembrerà più accogliente.

- Ove possibile cercate di fare le visite nelle ore di luce.

-  Rendete la vostra casa più bella: un mazzo di fiori sul tavolo, aria di pulito e di fresco, tende colorate. Basta poco per dare un tocco che vi permetterà di realizzare in meno tempo, e meglio.

-  Non fumate in casa: mediamente le case dove abita chi fuma si vendono a prezzi più bassi: se potete togliete anche i posacenere (alcune indagini parlano di una differenza di prezzo fino al 30%!!!)

- Se avete animali teneteli da parte: non tutti li apprezzano e c’è pure chi è allergico.

Siate disponibili e sorridenti: i vostri visitatori devono sentirsi a casa e chi lo presenta deve conoscere l’immobile per dissipare eventuali dubbi sul nascere.

 

Siate preparati su tutti i dettagli che riguardano l'immobile: dare informazioni precise è fondamentale, le metrature, le spese condominiali, lo stato degli impianti; preparatevi a ogni domanda che un eventuale acquirente potrebbe porvi.

Per altri spunti su Come vendere una casa più facilmente andate qui

Richiedi una consulenza gratuita!

Come Trovarci

Via E. Pazzi, 111 - 48121 Ravenna RA Italia